News

MODELLO AGROFORESTRY PER PROMUOVERE L’ADOZIONE DI MODELLI DI SVILUPPO RESPONSABILI E SOSTENIBILI

By 21 Luglio 2021 No Comments

Tra le tante cause della deforestazione c’è anche la necessità di molte popolazioni di creare aree coltivabili per il proprio sostentamento: da un lato per ricavare cibo per la comunità, dall’altro per sostenere la piccola economia locale.

A farne le spese è come sempre l’ecosistema, che perde ettari di foresta e vede minacciato il suo patrimonio inestimabile di biodiversità e il suo ruolo fondamentale nell’assorbimento della CO2 e nella regolazione del clima.

Da anni la FAO promuove in tutto il mondo il modello Agroforestry, un sistema che combina l’agricoltura tradizionale alla coltivazione di alberi ad alto fusto o arbusti, ripopolando così i territori con varietà autoctone.

Il legume è tra le colture più adatte, perché fissa l’azoto nel terreno arricchendolo, a beneficio della pianta che ricambia portando in superficie acqua e nutrienti. Così si alimenta un circolo virtuoso che fa bene all’agricoltura e contrasta la deforestazione.

Insieme a Environomica, offriamo supporto alle popolazioni della Sierra Nevada di Santa Marta in Colombia, promuovendo l’Agroforestry e l’adozione di modelli di sviluppo responsabili e sostenibili, per aiutare le economie più fragili e difendere l’ambiente.